Riccardo Ranzani sta riscrivendo tutti i record con carabina da tiro a lunga distanza.

Tre anni fa con il nostro aiuto ha iniziato questa meravigliosa storia di passione, sport e tecnologia. Ultima tappa la vittoria nel campionato 2019 con una canna che aveva già sparato più di 4.000 colpi a testimonianza dell’evoluzione che le canne MRR Sabatti hanno fatto prima in precisione e poi in affidabilità e durata.

L’ha voluta testimoniare in un racconto molto personale che siamo felici di pubblicare e mettere a disposizione dei nostri appassionali di fucili e carabine da tiro, visitatori del sito.

Buona lettura!

Scarica il pdf e leggi la storia

LA CARABINA DI RICCARDO:

La carabina modello STR SPORT a differenza della sua progenitrice STR è prevalentemente destinata ad un utilizzo da tiro a segno ed è predisposta in un inedito e “cattivo” colore rosso vivo in Cerakote oppure nella più classica colorazione nera opaca.

La STR SPORT monta le nostre canne MRR per cui abbiamo sviluppato una nuova rigatura che abbiamo identificato con il nome di MULTIRADIALE (MRR®) con caratteristiche uniche e migliorative rispetto alla rigatura tradizionale.

Fin’ora si è sempre pensato che la ricarica fosse l’unica via per vincere nelle gare di tiro a lunga distanza ma le nostre carabine, equipaggiate con canne MULTIRADIALI (Multi Radial Rifling), hanno invece sfatato il mito e vinto nei campionati italiani di tiro a lunga distanza con munizioni Fiocchi Perfecta di serie.

La meccanica della STR SPORT è equipaggiata con la classica azione corta Sabatti con caricatore da 3 colpi e la canna, con diametro di 28 mm in volata, viene prodotta con una lunghezza di 710 mm.

Guarda tutta la gamma di carabine da tiro e da caccia e fucili Sabatti sul sito.