Prosegue l’avventura del terzo campionato siciliano tiro di precisione FSTP con la terza gara svoltasi tra il 14 e il 15 Aprile presso il poligono Triquetra di Noto (SR). Sempre moltissimi i tiratori che hanno gareggiato in questa nuova tappa: 39 partecipanti provenienti dalle province di Catania, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa hanno realizzato 87 iscrizioni e svolto 163 prove.

Salvo Piazza continua la sua corsa ai record realizzandone, per questa giornata, ben quattro: due nelle categorie Sabatti per Tabellone e Rosata e quelli nella categoria Sport.

La categoria Carabina Sport Tabellone, meno affollata rispetto alla gara precedente, ottiene 14 iscrizioni da 12 tiratori. Il livello raggiunto si mantiene altissimo considerando che con 98 punti si può aspirare solo al quarto posto. Piazza con la sua fedelissima Sabatti Tactical in calibro 308 Win. realizza un 100+6 che gli vale la vittoria della Categoria Sport della classifica Sabatti e diventa il nuovo record da battere spodestando il 100+4 realizzato da Salvo Privitera nella gara precedente. Con Piazza salgono sul podio Guglielmino (99+4) e Zimmiti (99+1), rispettivamente secondo e terzo.

 

La competizione agguerritissima non si interrompe nemmeno nella categoria Sport Rosata, nella quale si sono sfidati 8 tiratori con 10 iscrizioni. Salvo Piazza colleziona un altro record: stringe infatti la rosata a 4,92 mm netti.

Subito dopo di lui, al secondo, terzo e quarto posto troviamo, rispettivamente, Scarcione, Guglielmino e Cappuccio.

Dalle due classifiche di Carabina Sport vengono, come sempre, estrapolate le due classifiche inerenti il trofeo Sabatti.

Piazza grazie al record battuto in rosata si porta in prima posizione nella classifica generale con quattro punti di scarto rispetto al secondo cosa che però non si verifica nella categoria Tabellone, primeggiata da Guglielmino.

Il campionato siciliano continua il 5 e il 6 Maggio presso lo Sporting Club Piazza Armerina.