Anche quest’anno le nostre carabine da tiro a lunga distanza hanno portato il nome di Sabatti ai primi posti del campionato. 

Il campionato italiano di tiro a lunga distanza, che quest’anno si è svolto a Campagna (SA), è stato molto combattuto, con risultati incerti, ma è stato sicuramente un campionato avvincente. Le carabine dotate di canne MULTIRADIALI (MRR), hanno portato in alto il nome Sabatti ponendosi ai primi posti sia in categoria TLD1 che in categoria TLD3.

Tra i 35 tiratori migliori d’ Italia che hanno preso parte alla gara finale era presente anche il Team TheGunners, che utilizza esclusivamente carabine Sabatti e che ha portato in gara il nuovo modello TLD nelle versioni Red e Gold.

Le classifiche finali hanno decretato vincitori nella categoria TLD1 Vito Freda che ha gareggiato con una Sabatti Tactical Syn calibro 308 Win. seguita da un’altra carabina Sabatti modello TLD cal. 308 Win. portata in gara da Bonfatti Marco. Anche in categoria TLD3 le carabine Sabatti conquistano il primo posto con una Tactical cal. 6,5x47Lapua grazie alla bravura del tiratore Dominique Persechini, Vito Pecoraro invece ci permette di conquistare anche il secondo posto in classifica con la sua STR Sport in calibro 6,5X47Lapua. Al terzo posto una Sabatti TLD cal. 260 Rem. portata in gara dal tiratore Dondi Cristian.

Possiamo quindi annunciare il grande successo delle carabine Sabatti nel tiro a lunga distanza.

Rinnoviamo i nostri complimenti a tutti i tiratori che hanno gareggiato con le carabine Sabatti. Grazie al loro impegno ed ai risultati che hanno saputo conseguire, oggi non c’è competizione dove le nostre carabine non siano protagoniste e non c’è linea di tiro ove le carabine Sabatti siano assenti.