In occasione del Ventesimo Anniversario della Apertura dei Poligoni la Folce di Magione in provincia di Perugia si è tenuto il Sabatti Day.

La gara si è svolta come da copione: organizzazione impeccabile  per la professionalità dello staff, il confort e  la sicurezza, sui 300mt con i classici sei barilotti regolamentari con un colpo ogni barilotto tranne quello di prova.

Roberto Rosimini si è classificato primo con un tot di 50  punti sparando con una Sabatti Tactical Desert in 6,5×47 con un’ottica Smith & Bender 12-50×56 ,

il secondo classificato, Mirco Tedeschi con 49 punti sparava con Sabatti Tactical Desert in 308 w con ottica Konus, terzo Massimo Gaspari con 48 punti in gara e 48 nel rientro… coerente nonostante abbia gareggiato con due carabine Sabatti differenti , la prima con una Rover Tactical Syn con ottica Kahles 10-50×56 e la seconda con la Sabatti STR con ottica Smith & Bender 12-50×56 entrambe in 6,5×47.

Si confermano quindi le performance delle nostre canne MRR (Multi Radial Rifling) che hanno regalato rosate ottime per tutta la stagione ai tiratori impegnati in tutte le discipline di tiro.

Massimo Gaspari ha scelto, sulla sua 6,5×47 Rover Syn 34,8 di N 150 con palle Scenar 139gr e innesco BR4 ,

Sull’STR invece, sempre N 15 ma 33,5 gr con palle Scenar 139 gr ma inneschi CCI magnum.

L’unica difficoltà è stato il gran caldo ed  un effetto “miraggio” mostruoso a tutte le ore del giorno visto che la competizione è durata dalle 9:30 del mattino fino alle 18:30. Rosate perfette comunque!