Sporter: tra le carabine semiautomatiche a ripetizione è il calibro 22 per il tiro sportivo al poligono.

  • Canne in acciaio speciale fabbricate mediante rotomartellatura a freddo:
    • In tutti i nostri fucili di precisione la maggior capacità termica (si scaldano meno) ed il trattamento di distensione finale minimizzano il fenomeno della migrazione dei colpi sul bersaglio causata dal movimento della canna dovuto al liberarsi delle tensioni residue all’aumentare della temperatura.
    • Disponibile con mirino e tacca di mira oppure, nel mod. SPORTER B.B. (Bull Barrel) senza mire metalliche e con canna pesante di diametro maggiorato, per un tiro di maggior precisione.
  • In acciaio al cromo molibdeno:
    • Presenza di carburi di cromo e  molibdeno danno più resistenza all’erosione operata dal dardo incandescente sulla prima parte della rigatura rispetto ai normali acciai al carbonio.
    • Durata della canna molto superiore grazie al trattamento di tempra ad induzione eseguito sulle barre in acciaieria
  • Procedimento di rotomartellatura a freddo delle canne dei nostri fucili di precisione:

    • La rigatura di queste carabine semiautomatiche è ottenuta per deformazione a freddo invece che per asportazione di truciolo, garantisce grande uniformità dimensionale e possibilità di utilizzare acciai con elevate caratteristiche meccaniche (durezza).

  • Culatta microfusa, prodotta in alluminio e successivamente lavorata alle macchine utensili.
      • Slitta per il montaggio dell’ottica fornita di serie.
      • Caricatore rotante a 10 colpi.
  • Calcio e asta, in legno di faggio, accuratamente sagomati per una miglior impugnatura nelle sessioni di tiro.